Ue e sostegno all’occupazione giovanile

img-20170514-wa0004

La Commissione europea ha adottato un pacchetto di sostegno all’occupazione giovanile che poggia su quattro punti:
– più garanzie per i giovani;
– istruzione e formazione adeguate;
– maggiore impulso all’apprendistato;
– nuove misure per l’occupazione giovanile.
In merito, nell’ambito di NextGenerationEU e del futuro bilancio dell’UE, la Commissione ha già proposto proposte di finanziamento Ue  che dovranno – ora – essere adottate dagli Stati membri.

Almeno 22 miliardi di euro dovrebbero includere:
– sovvenzioni di avviamento e prestiti per giovani imprenditori, Sistemi di tutoraggio e incubatori di imprese;
– bonus per le PMI che assumono apprendisti;
– formazione per acquisire nuove competenze necessarie sul mercato del lavoro;
– sviluppo delle capacità dei Servizi pubblici per l’impiego;
– formazione in materia di gestione della carriera nell’ambito dell’istruzione formale;
– investimenti nelle infrastrutture e tecnologie per l’apprendimento digitale.

E’stata presentata anche l’Agenda europea per le competenze per una competivita’ sostenibile, e per equità sociale e resilienza.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...