Pinocchio a Centola

IL TESTO CHE SEGUE E’STATO SCRITTO DA ELENA PARUOLO

Perché parlare di Pinocchio oggi?
Perché il testo originale di Carlo Collodi, scritto negli anni del Post-Risorgimento e della unità d’Italia (1861), pubblicato nel 1881-83, e ancor più le numerose riscritture (letterarie – teatrali- cinematografiche) che su di esso si basano, invitano a riflettere su temi di grande attualità quali l’infanzia, la genitorialità, la diversità, il senso della legalità, l’illusione di facili guadagni, la violenza sui bambini e sugli animali, il problema dell’identità, e così via.
Il libro di Elena Paruolo prende in esame sia il testo originale di Collodi che numerose riscritture – in lingua italiana e inglese – aiutando il lettore a districarsi nel mondo solo apparentemente semplice del burattino più famoso al mondo.

Breve articolo di Elena Paruolo su questa bella serata.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...