Zozòs al teatro Belli (Roma) 16-4 marzo 2018

20180218_163909.jpg

Definita dal Daily Mirror “la commedia più divertente e trasgressiva che abbia mai visto” e dal Sunday Times “…la più raffinata, esilarante, destabilizzante, indecente commedia che abbia mai visto”, dal 1997 Zozòs ha calcato – sempre con gran successo – palcoscenici italiani (dal 1997) ed europei.

Zozòs (uccellini) narra di una piacente signora che incontra in palestra un giovane, da cui viene attratta sessualmente. Tra i due si accende il desiderio. Alla fine .. si trovano nell’impossibilità di disgiungersi l’un dall’altra! A complicare le cose, il padre del ragazzo, ginecologo maldestro, nonché ex compagno di classe della signora concupiscente e concupita.

La commedia prosegue con un susseguirsi di colpi di scena.

Ispirato dal testo di Giuseppe Manfridi, è uno spettacolo – con regia di Claudio Boccaccini, Siddhartha Prestinari, Paolo Roca Rey e Riccardo Barbera – intrigante e divertente, trasgressivo ed originale, brillante ed esilarante, mai volgare, e anche drammatico.

Bravissimi tutti: tenendo conto della situazione – a dir poco scabrosa (se non indecente) – in cui il tutto (con una serie di rivelazioni/scoperte di paternita’ ed altro.. ) si svolge sempre con garbo, naturalezza, eleganza, e maestria.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...